Archivio Eventi

QT8_03.jpg

Il Quadrangolare 16/10/2020

Ha vinto il desiderio di esserci, per vivere nuove esperienze di sport in mezzo agli altri, perché la realizzazione di ognuno di noi si concretizza quando la condividiamo.
E con tanta passione nel cuore venerdi sera alle ore 20.00 abbiamo vissuto la magia dell’incontro, come se fosse la prima volta, perché  la mascherina ci ha costretti a guardarci: gli occhi negli occhi.
Dietro quello sguardo si apre un mondo, il proprio, fatto di paure, di inquietudini, di desideri, di voglia di fare, di creare e di incontrare.
In questi lunghi mesi abbiamo compreso che dobbiamo rendere quotidiana un’esperienza che associamo allo straordinario.
Ma tutto questo è passato in secondo piano. Ciò che ognuno di noi ha voluto vivere nella serata è l’immersione in questo nostro sport che ci rappresenta da sempre: la corsa. Questa volta nell’anello azzurro del 25 aprile.
4 gruppi sportivi, formati da pistaioli, runners da strada, da montagna e naturalmente tanti appassionati e tifosi come noi ci hanno accompagnato dalla partenza all’arrivo.
Le società sportive si sono unite per la prima volta, nel pieno rispetto delle norme antiCOVID, per tuffarsi ancora nel mondo delle emozioni.
Si, perché lo sport ci emoziona e attraverso lo sport possiamo prenderci cura di noi. Questa è la prima regola da attuare in un momento di pandemia come questo.
Ci siamo presi cura del nostro benessere fisico, psichico, relazionale ed emotivo. 
Da alcuni mesi si stava lavorando alla realizzazione dell’evento dando alla luce il “quadrangolare”.
Un tripudio di emozioni ha invaso la prima partenza, quella dei m. 1500, poi la seconda partenza ed infine le due partenze conclusive dei m. 5000. Gli applausi, le grida di incoraggiamento verso chi correva ci hanno fatto comprendere che per quanto difficili siano le circostanze, per quante incertezze ci circondino, ricordiamo sempre che nessuno può imprigionare il nostro spirito.
Il QT8-RUN si è presentato ai nastri di partenza con 11 atleti, e nonostante 4 defezioni negli ultimi gg, con la voglia di divertirsi e un grande spirito di squadra.
Ad accompagnare, incitare e motivare i nostri atleti, era presente come nelle migliori occasioni il coach Rocco.
Al termine delle batterie dei 1500m, tanti risultati oltre le aspettative, anche tenendo conto che la distanza per molti dei nostri atleti, era una novità.
Andrea Radaelli, con poco allenamento, taglia il traguardo al terzo posto con un grande crono di 4’48”.54, precedendo un sempreverde e ottimo Fabio Balestra che chiude di slancio in 4’53”.79.
Nono e decimo posto molto vicini per Elio Tamburo che, in continua crescita, chiude con un brillante 5’11”.30 davanti a Daniele Perricelli che, ripresi da poco gli allenamenti dopo lungo stop, ottiene un soddisfacente 5’12”.80.
A chiudere alla grande le delegazione dei nostri sulla distanza, Andrea Cauteruccio capace di ottenere un crono di tutto rispetto in 5’26”.41, pur essendo a corto di allenamenti anche lui.
Emozioni e brividi ancora maggiori nei 5000m dove Roberto Giacopelli e il campione sociale Daniele Saraulli, al termine di uno sprint tiratissimo, tagliano il traguardo rispettivamente 2° in 17’58”.35 e 3° in 17’58”.82”. QT8-RUN nelle posizioni che più contano quindi anche nei 5000!
Bellissime sorprese, considerati i momenti di forma e i vari rientri da infortuni, per l’eterno faraone Mohamed Zeima che si classifica 12° con un gran tempo di 18’30”.07 precedendo un incredibile Guido Carlini che, fermo fino alla settimana prima, si esalta in pista con 19’35”.41 ed ottiene un luccicante 19°posto.
Difficile trovare poi le parole giuste per descrivere le ennesime prove dei diamanti Vittorino Casagrande che chiude con 20’04”.90 al 21°posto e Rosanna Massari che difende alla grande le quote rosa QT8-RUN ottenendo il punteggio migliore per categoria con il suo strepitoso 21’23”.66
Che dire se non ringraziare tutti gli atleti e i nostri in particolare per le altre grandi emozioni che anche questa volta ci hanno regalato.
Insieme, con spirito di squadra, nello sport e nella vita, si vince sempre!
Complimenti a tutti.

A breve sul sito della nostra amica Ros una galleria fotografia dell'evento....

Giuseppe e Ros

  • Visite: 391

I nostri recapiti

Mail


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Indirizzo postale


ATHLETIC RUNNING

20153 Milano - Via Novara 123

ASD QT8-RUN MILANO - Cod.Fisc.: 97516790157 - 2009-2020 Diritti riservati su fotografie e testo o appartenenti ai legittimi proprietari ove indicato - Dichiarazione della privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.